FORMAZIONE RICERCA IN PSICOTERAPIA AUTOGENA 

Gestione dello stress

Gestione dello stress
Mercoledì, 07 Settembre 2016 Giovedì, 15 Settembre 2016
Data da definire

Il corso si terrà nei giorni indicati dalle ore 18.30 alle ore 19.30

Luogo

Torino

Quota

Gratis

Organizzazione

Progetto Divenire

Descrizione

Come poter affrontare situazioni critiche di stress. E quando questa condizione si protrae nel tempo come nelle situazione in cui si subisce un mobbing o altre dove l'esagerato impegno lavorativo ha come conseguenza esperienze di burn-out, la salute stessa dell'individuo può essere messa a rischio. La proposta di gestione dello stress mira ad acquisire tecniche e modalità brevi ed essenziali per poter uscire da tali condizioni. Non si tratta di percorsi specifici di apprendimento ma di modalità per riprendere in mano una situazion psico-fisica messa in allarme.

Obiettivi

Gli obiettivi del laboratorio sono esplorare diversi punti di vista sull'esperienza del disagio per poter trovare indicazioni e nuove istruzioni che possono facilitare l'uscita da quel vicolo cieco di sofferenza e di malessere che si presentano ogni giorno. Il dott. Luciano Palladino propone atti creativi adatti al soggeto per affrontare queste situazioni ed eventualmente percorsi individuali appropriati.

Destinatari

A tutti coloro i quali sono interessati. A coloro che trovandosi in una situazione di stress, ansia, disagio, vogliono imparare una tecnica di rilassamento che gli permetta di ritrovare un equilibrio psico-fisico.

Requisiti

Nessuno

Informazioni

Il Training Autogeno è una tecnica di distensione ed autoanalisi che ha bisogno di una pratica quotidiana di pochi minuti (allenamento). E’ semplice da imparare e alla portata di tutti coloro che hanno bisogno di risolvere sintomi psicosomatici, ansia, paure e migliorare la propria salute. La metodologia di lavoro si sviluppa attraverso il concetto di autogenia proposto da I. H. Schultz.
Training significa allenamento, cioè apprendimento graduale di una serie di esercizi di concentrazione psichica passiva, studiati e concatenati tra loro allo scopo di indurre spontanee modificazioni del tono muscolare, della funzionalità vascolare, dell’attività cardiaca, polmonare nonché dell’equilibrio neurovegetativo e dello stato di coscienza. Autogeno significa che si genera da sé: ciò differenzia questo metodo dalle tecniche ipnotiche le cui realizzazioni somatopsichiche sono attivamente indotte dal soggetto o dal terapeuta.

Il Training Autogeno permette di

  • migliorare la motivazione e l’autostima;
  • scaricare le tensioni accumulate;
  • favorire la creatività e la fantasia.

Note

Svolto da centro di formazione nel rilassamento

Richiedi informazioni

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la politica sui cookie di Progetto Divenire.