FORMAZIONE RICERCA IN PSICOTERAPIA AUTOGENA 

Formazione a distanza

Formazione a distanza

Si tratta di un percorso misto che prevede un apprendimento diversificato attraverso tre strumenti di lavoro:

  1. Formazione a distanza attraverso l'invio di materiale in formato elettronico (PDF, Slides, Materiale Audio/Video).
  2. Assistenza didattica on-line mediante collegamento skype (da concordare con i docenti).
  3. Incontri in sede da stabilire con il docente per un minimo di due sedute didattiche.

Mediante l'invio di materiale elettronico e incontri di supervisione dei casi e per la presentazione della tesina in caso di iscrizione all'albo E.C.A.A.T. e I.C.S.A.T. da concordare con il didatta e il Progetto Divenire.
Possono partecipare oltre agli operatori e professionisti quali Psicologi, Psicoterapeuti e Medici anche coloro che desiderano apprendere questa metodologia di lavoro nel campo dell'assistenza socio sanitaria e nel campo educativo.
La quota complessiva è di 600€ (da versare interamente all'atto dell'iscrizione.)
L'iscrizione prevedere la compilazione del seguente modulo.

Progetto Divenire si occupa di formazione nel Training Autogeno e nelle tecniche di rilassamento per affrontare situazioni di disagio ed emergenza stress.
Il Progetto Divenire propone due tipi di formazione autorizzate dall’albo E.C.A.A.Te I.C.S.A.T., una riservata a coloro che devono apprendere le fondamenta di questa tecnica attraverso il Corso di Formazione Operatore di Training Autogeno Base e un secondo tipo riservato a chi è già in possesso delle conoscenze di base di questa disciplina denominato Corso di Formazione Specifica di Operatore di Training Autogeno Superiore.

Si tratta di un modello metapsicologico che si sviluppa dal Training Autogeno che ha i presupposti teorici nella valorizzazione della fenomenologia autogena. L’ipotesi di lavoro si basa sul concetto di Autogenia, ovvero della capacità di generare un particolare stato di coscienza mediante i noti processi di concentrazione psichica passiva e di conseguenza nell’apprendimento della commutazione biopsichica.  In particolare, attraverso la pratica del T.A., si può promuovere una maggiore introversione psicologica.

È proprio attraverso l’ascolto e le autosservazioni delle proprie sensazioni psichiche e corporee che si può ottenere e migliorare la consapevolezza di sé stessi e delle relazioni con il mondo circostante.

L’applicazione di questi esercizi inoltre permette di rinforzare l’Io ampliando le sue funzioni (fiducia, autostima e volontà) per una migliore comunicazione interpersonale.

La Psicoterapia Autogena che qui si propone non si ferma però ad una analisi delle dinamiche consce ed inconsce che gravano sul comportamento abituale, ma permette anche un progetto di scoperta delle proprie potenzialità creative e spirituali.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la politica sui cookie di Progetto Divenire.